Commercio bitcoin guerra


commercio bitcoin guerra btcl rajshahi

Tale affermazione si basava sulle dichiarazioni ufficiali della BCE e della Federal Reserve e su osservazioni oggettive di carattere tecnico, sociale e politico-finanziario. Tuttavia gli ultimissimi sviluppi dello yuan digitale e le conseguenti reazioni in altri paesi oggi ci costringono a rivedere questa tempistica.

commercio bitcoin guerra commercio di bitcoin canada

Vediamo perché. La Cina ha iniziato a testare lo yuan digitale nelgrazie alla collaborazione delle grandi banche nazionali e delle mega-società cinesi come Alibaba e Baidu. Queste parti stanno lavorando insieme sui trasferimenti transfrontalieri di fondi, sul regolamento del commercio internazionale e sulle transazioni sul mercato dei capitali.

commercio bitcoin guerra converti denaro in bitcoin

Naturalmente, se questi test sono già in corso, vuol dire che esiste già una blockchain condivisa tra queste nazioni e pronta ad essere estesa ad altri stati partecipanti. Forse per questo la banca centrale tailandese che partecipa appunto al test cinese si è affrettata a pubblicare una dichiarazione ufficiale secondo la quale qualsiasi stablecoin emessa da privati denominati in baht thailandesi è illegale.

Il presidente della Abusi di mercato regolamentazione bitcoin Reserve, Jerome Powell, ha infatti appena abbandonato le blande affermazioni del passato, anche recente, dichiarando che lo sviluppo di un dollaro digitale è ora una priorità assoluta e che la Federal Reserve Bank di Boston e il MIT stanno lavorando al prototipo di una piattaforma digitale del dollaro i cui dettagli potrebbero essere rivelati a luglio.

commercio bitcoin guerra utilizzando bitcoin al trasferimento di denaro

La prima ipotesi è supportata dal fatto, storicamente acclarato — anche dalla cronaca odierna - che i commercio bitcoin guerra o le entità governative, quando sono sotto pressione, si lasciano guidare sempre meno dalla ragione e dalla scienza e mettono in campo semplificazioni di stampo autoritario quasi sempre controproducenti a lungo termine.

Commercio bitcoin guerra fatto che le imminenti strutture pro-cripto annunciate in questi giorni da VISA e Paypal non fossero state finora osteggiate dal Tesoro o dalla Fed lasciava pensare che ai piani alti si rendessero conto del potenziale che potrebbero avere e del fastidio che potrebbero dare al progetto di uno yuan digitale.

commercio bitcoin guerra bitcoin vs ethereum market share

Il che ci costringe a monitorare molto da vicino i successivi sviluppi di questa vicenda….